Chi vuol essere genitore?

Nessuno nasce col dna di un genitore, menché con quello di un buon genitore. Nessuno è pronto per questa trasformazione, neanche Zorba il Gatto, protagonista della favola narrata da Pablo Neruda si era mai immaginato quanto potesse essere difficile!
Gli errori che si possono commettere sono infiniti e le loro conseguenze si possono manifestare tardi, troppo tardi per poter cambiare qualcosa.

Questo incontro vuol essere il primo di una serie e che serva tanto da guida quanto da “zona protetta” dove poter provare e sbagliare all’occorrenza, ma senza conseguenze che si trascineranno per mesi o anni e l’opportunità di capire qualcosa del mestiere più difficile e bello del mondo: essere un genitore.
Prenota il tuo posto ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *